Le innovazioni tecnologiche aprono nuove opportunità di guadagno per le aziende che hanno spazi comuni, aree di attesa ricche di transito. Vere e proprie AREE IN ATTESA di Business!

Facebook offre i propri Like, Twitter i Followers, la TV l’Audience, le Aziende i Contatti. Ogni azienda può vendere i propri contatti ad altre aziende ed ottenere nuove forme di guadagno.

Le aree di attesa delle aziende possono essere trasformate in vetrine di promozione di prodotti e servizi grazie alla consulenza di professionisti del settore. Con uno studio accurato sui flussi pedonali, sul geo-marketing, sull’analisi del target, sulla creazione dei contenuti è possibile portare a reddito una risorsa finora sottovalutata. Il Digital Signage è lo strumento ideale per raggiungere questo risultato. Possiamo immaginare Times Square come l’esempio più famoso che racconta questa dinamica commerciale.

La costruzione di un network di monitor, oltre a monetizzare le aree di attesa, rappresenta un momento di incontro con il proprio cliente a cui è possibile comunicare i valori del brand, l’identità aziendale, i prodotti e i servizi, gli eventi. Agevola la permanenza grazie anche a contenuti di intrattenimento appositamente ideati e realizzati per il target.

La comunicazione attraverso i monitor è più efficace in quanto, secondo una ricerca Nielsen, il 73% delle inserzioni pubblicitarie proposte attraverso un filmato video hanno un ricordo più forte e permettono un aumento delle probabilità di influenzare le decisioni del consumatore.

La flessibilità dello strumento risponde alle esigenze degli inserzionisti che possono trasmettere un messaggio sempre attuale grazie all’aggiornamento in tempo reale. Questo permette di mantenere viva l’attenzione del target ed avere un time to market puntuale.

Negli Stati Uniti questo modello di business è molto diffuso mentre in Italia siamo solo agli inizi. Le realtà che dovrebbero adottare un sistema per valorizzare le Aree di Attesa sono:

  • Banche
  • Uffici pubblici
  • GDO
  • Strutture sanitarie
  • Franchising
  • Università
  • Strutture sportive
  • Centri commerciali
  • Locali pubblici
  • Agenzie viaggi/immobiliari

Pin It on Pinterest

Share This